Questa pagina fa uso di cookie. Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".

Venerdì, 06 Luglio 2018 09:26

Social cohousing: il progetto Dire, Fare, Abitare – Emergenza Dimora torna a raccontarsi. In evidenza

Due appartamenti a Bergamo - uno nel quartiere di Longuelo e l’altro in Città Alta - dove giovani volontari vivono per un anno insieme a persone che stanno attraversando un momento di difficoltà abitativa o a minori stranieri non accompagnati: è Dire, Fare, Abitare – Emergenza Dimora, progetto di cohousing che giovedì 12 luglio alle 19.00, in Via Longuelo 104 a Bergamo, torna a raccontarsi.
Sarà un’occasione di socializzazione, un aperitivo speciale durante il quale si potrà conoscere da vicino l’esperienza di cohousing di Dire, Fare Abitare, respirando il clima delle sue abitazioni. 
Nato dalla volontà di rispondere all’emergenza abitativa che tocca in modo preoccupante sempre più persone nel territorio bergamasco, Dire, Fare, Abitare è un progetto di volontariato a tutto tondo. Un esempio concreto del fare rete sociale sul territorio, un’esperienza che vede il coinvolgimento e la collaborazione di Opera Bonomelli (capofila del progetto), della Cooperativa Generazioni FA, del comune di Bergamo e della parrocchia di Longuelo.
Nella casa di Città Alta, messa a disposizione dal Comune, sono ospitate persone che avviano percorsi di vita autonoma dopo aver vissuto situazioni di difficoltà; in quella di Longuelo, invece, alloggiano minori stranieri non accompagnati. Ogni appartamento può accogliere un massimo di 7 persone, tra volontari e ospiti. Numeri piccoli, a differenza delle classiche strutture assistenziali, che consentono a chi vive all’interno di questi spazi di costruire relazioni anche con il territorio in cui abitano.
Vuoi conoscere Dire, Fare, Abitare? Vuoi sperimentare un’esperienza di volontariato nelle sue abitazioni? Ti aspettiamo giovedì 12 luglio alle 19.00 a Bergamo, in via Longuelo!
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Contattaci su FACEBOOK: fb.me/emergenzadimora

 

 

Letto 21 volte Ultima modifica il Mercoledì, 18 Luglio 2018 11:53