Questa pagina fa uso di cookie. Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".

Venerdì, 16 Febbraio 2018 09:16

IL RIFUGIO ALPE CORTE PER M’ILLUMINO DI MENO: in programma un evento nel segno della sostenibilità In evidenza


Sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo: venerdì 23 febbraio 2018 torna M’illumino di meno, iniziativa simbolica e concreta promossa da Caterpillar, trasmissione di RAI Radio2, a cui quest’anno aderisce anche il rifugio Alpe Corte di Valcanale, Ardesio (BG). Una struttura senza barriere e senza frontiere, prima tappa del Sentiero delle Orobie Orientali, facilmente raggiungibile da tutti. Cosa chiede quest’anno Caterpillar ai suoi ascoltatori? Di spegnere le luci e andare a piedi. Una ciaspolata, una marcia, una processione, una staffetta, una maratona o una mezza maratona, un ballo in piazza o un pezzo di strada dietro alla banda musicale del paese. Aderendo all’iniziativa, il rifugio Alpe Corte invita tutti a una serata nel segno della sostenibilità e della natura.

Il programma di venerdì 23 febbraio? - ritrovo e partenza della camminata alle 18.30 al Laghetto di Valcanale - Cena al lume di candela con menù caratterizzato da prodotti del Commercio Equo e Solidale - E per chiudere nel segno della cultura, dopo cena di letture e musiche per ritrovare nuova energia. Il costo della cena è di 18 euro (primo, secondo, dolce, ¼ di vino e acqua).
Per informazioni e prenotazioni: telefonare alla Bottega del Mondo di Clusone: 0346 20008 oppure a Emanuela Plebani 3481479205 (entro mercoledì 21 febbraio). Per chi lo desidera, è possibile pernottare al rifugio.

Letto 228 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Febbraio 2018 11:42